Progetto Linee Guida SIOMMMS 2018 sul managemet della ipovitaminosi D

Nel 2017 è stato iniziato il percorso di revisione di alcuni importanti capitolo delle utime Linee Guida SIOMMMS pubblicate nel 2015. I primi due argomenti affronatati sono la gestione della ipovitaminosi D e del m. di PAget.
La commissione costituita ad hoc dal Consiglio Direttivo ha deciso di riformulare non solo nei contenuti ma
anche nella modalità di stesura le linee guida adottando la metodica GRADE per i livelli di evidenza e per i gradi di raccomandazione. Sono stati identificati una serie di specifici quesiti clinici critici ritenuti meritevoli di una raccomandazione. Di seguito un esempio di quesito (P.I.C.O): P (popolazione/pazienti) Cosa fare nella popolazione generale in base all’epidemiologia dell’ipovitaminosi?; I(intervento): somministrarla a tutti; C(controllo): nessun intervento; O (outcome) effetti positivi muscoloscheletrici, Rapporto costi/benefici, Effetto sulla mortalità, effetto su morbidità extrascheletrica. Il grado di raccomandazione (positiva forte: dovrebbe essere presa in ponderazione, positiva debole: può essere presa in considerazione, negativa forte: non deve essere presa in considerazione, negativa debole: non dovrebbe essere presa in considerazione) è basato sul grado di evidenza e sul bilancio degli outcome di beneficio o di danno ritenuti essenziali per la proposta terapeutica. Ogni quesito clinico avrà quindi un grado di evidenza, un grado di raccomandazione e una breve descrizione del disegno e della numerosità degli studi considerati, eventuali limitazioni alla affidabilità delle evidenze (rischi di bias, imprecisione), eventuali limitazioni alla trasferibilità delle evidenze sulla base del quesito specifico, effetti relativi e assoluti per gli outcome di beneficio e di danno ritenuti essenziali per la proposta terapeutica. Verranno inoltre riportate per ciascun quesito le tabelle sinottiche con le pubblicazioni da cui si è derivata l’evidenza. Una sintesi delle linee guida verrà presentata durate la sessione riservata da hoc nel programma del Congresso Nazionale SIOMMMS 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *